San Sebastiàn: la basca.


San Sebastián si trova in Spagna, nella regione dei Paesi Baschi, nella provincia di Guipúzcoa. E’ al nord della Spagna, vicinissimo al confine con la Francia.
Il clima è molto variabile: essendo posta sull’Oceano Atlantico, questa cittadina può passare da una calda giornata di sole a precipitazioni improvvise.

Per arrivare a San Sebastián, possiamo utilizzare l’Aeroporto Internazionale di Bilbao, a 90 km dal centro urbano di S. Sebastián; proseguiremo il viaggio con gli autobus che partono dall’Aeroporto e raggiungono il centro di S.Sebastian.

La bellissima San Sebastián è conosciuta in tutto il mondo per la particolare bellezza e forma della spiaggia “Playa de la Concha”, una baia grandissima a forma di conchiglia, dove è possibile fare il bagno o praticare anche sport acquatici.
Grazie alle luci, la sera questa spiaggia è particolarmente animata, e offre un panorama incredibile.
Bisogna fare attenzione alle maree, perché con le maree diminuisce la grandezza della spiaggia: quando sentirete il suono di una campana, la marea starà per arrivare.
Ma altre spiagge sono presenti a San Sebastián, la “piccola spiaggia”, “Playa de Ondarreta” è vicino alla Playa de la Concha; la “Playa de la Zurriola” è nella zona turistica, ossia dove c’è grande concentrazione di alberghi.
Ma se volete un po più di tranquillità, potrete arrivare nell’isoletta di Santa Clara, che ha una splendida spiaggia sabbiosa.

La “Perla dell’Atlantico” è sede di tantissimi eventi culturali e internazionali durante l’anno: la festa della città si svolge il 20 gennaio, la “Tamborrada” è in onore del santo patrono di San Sebastian. Splendido il “Festival Jazz” che si svolge ogni anno a ferragosto, con locali aperti fino alle prime luci del mattino con concerti all’aperto. A settembre poi il “Festival Internazionale del Cinema”, che ospita le personalità più importanti del mondo del Cinema.

La vicinanza alla Francia, ai Pirenei, e a Bilbao e al Museo Guggenheim, permettono di poter muoversi per fare delle belle escursioni non lontano da San Sebastián

Ma San Sebastián è una città “sportiva”: ogni anno si svolge qui nel periodo di Agosto, la “Clasica de San Sebastián”, nota corsa ciclistica che vede impegnati i migliori ciclisti mondiali.
Inoltre anche il calcio è di casa, infatti gioca qui la squadra del Real Sociedad; inoltre l’Estadio Anoeta, dove gioca la Real Sociedad, ospita le partite casalinghe dell’Olimpique Biarritz, squadra di rugby francese della cittadina di Biarritz, vicina a San Sebastián
Ma particolare di queste zone basche, è la “Pelota”, sport basco per eccellenza che viene disputato nei Fronton, ossia gli stai della Pelota.

La gastronomia basca è senza dubbio fra le più gustose della Spagna, da provare assolutamente i “Pinxtos”, delle piccolezze che cambiano ingredienti di luogo in luogo, possono essere crocchette, tortilla o spiedino, all’interno potremo trovare baccalà, o formaggio, o funghi, o salumi.
La sera la vita notturna si svolge vicino la costa, dove le taverne, i bar, e i pub restano aperti fino a notte fonda nel periodo estivo.
Buona la presenza di discoteche, alcune sono anche sulla spiaggia, creando una atmosfera stupenda.

Post correlati

Sottoscrivi RSS dei commenti

Non ci sono commenti per questo post

Perfavore, scrivi qualcosa per rilasciare il commento

* Campi obbligatori

Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo