In Praise of Shadows: mostra al Benaki Museum di Atene


Nel nuovo edificio del Museo Benaki è in mostra un originale punto di vista sul rapporto fra il teatro d’ombre tradizionale turco e greco, il cinema d’avanguardia degli anni 30 e l’arte contemporanea.

La rassegna In Praise of Shadows riunisce opere provenienti da musei e collezioni di tutto il mondo: dal cinema di silhouette di Lotte Reininger ai film d’animazione di Ladislas Stare-witch, padre ante litteram di una disciplina che sempre più permea il lavoro di artisti contemporanei, come Nathalie Djurberg.

La mostra propone alcune delle loro opere più importanti, dall’installazione murale della Walker For The Benefit of all Races of Man-kind, al progetto teatrale di Kentridge Perparing The Flaute, ispirato a Mozart.

Essa esplora le analogie formali e concettuali che i riferimenti di un nuovo spirito narrativo in arte contemporanea con parti ombra svolge e l’influenza che questa tradizionale forma d’arte ha avuto sul mondo dell’arte contemporanea negli ultimi anni.

Shadow teatro è l’espressione della creatività popolare, un ricco patrimonio trasmesso di generazione in generazione. Essa è radicata nella tradizione orale ed è in gran parte sulla base di improvvisazione. I suoi domini sono la lingua, la gestualità invenzione, rendendo l’immagine, e la fase di produzione musicale.

Tutto questo si svolge al Benaki Museum, fino al 26 luglio.

vedi anche Atene: Genius Loci

Post correlati

Sottoscrivi RSS dei commenti

Non ci sono commenti per questo post

Perfavore, scrivi qualcosa per rilasciare il commento

* Campi obbligatori

Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo