Livigno


La città di Livigno si trova  in Lombardia, nella Provincia di Sondrio. E’ un comune di oltre seimila abitanti, fra i più popolosi di quelli montani, si trova sulle Alpi, a 1800 metri sopra il livello del mare.

Livigno è una città particolare, per ciò che riguarda le tasse. Infatti è zona extra doganale, un territorio franco esente da alcune delle principali imposte statali.
Arrivando a Livigno potremo fare benzina con meno di un euro a litro, acquistare tabacchi, zucchero e alcool con sostanziale risparmio rispetto a tutto il resto dell’Italia, ma rientrando nei limiti omologati nelle tabelle doganali.
Potrete fare dunque del sano ma limitato shopping negli oltre 200 negozi che sono presente fra Livigno e dintorni.
Ma oltre alla zona extra doganale, il vero motivo per cui migliaia di turisti affollano Livigno in tutti i periodi dell’anno è la splendida natura e la passione per lo sci.
Le piste da sci partono dai 1800 metri e arrivano fino ai 2800, con oltre 115 km di piste che permettono di divertirsi sciando a tutti i turisti, dagli amatori ai veri esperti.
Ma non solo sci alpino, potremo praticare anche lo Sci di Fondo, snowboard, halfpipe e boarcross! Inoltre sono presenti anche piste di pattinaggio, circuiti per slittino e, una delle passioni che di recente è entrata nel cuore dei turisti, le scalate sulle pareti delle Alpi, o il Trekking, le passeggiate sui monti, o ancora i sentieri per mountain bike, dove potremo allenarci come fa la campionessa italiana Paola Pezzo.

Ma da abbinare a queste meravigliose passeggiate, c’è senza dubbio la cucina di Livigno. Infatti potremo fare delle bellissime camminate, nella cornice delle Alpi, nelle vallate di Livigno, per poi fermarci nei caratteristici ristoranti o nelle baite dove gli chef di Livigno offrono le pietanze più tipiche della zona.
Tra i primi, consigliamo il Risotto alla Bresaola e le “Pappardelle Valtellina”, con ragù di coniglio e funghi. Tipico dolce di queste parti, è la “Torta di noci”, pasta frolla con nocciole e miele. Fra i prodotti tipici della zona di Livigno, i formaggi, le mele e i salumi.

Arrivare a Livigno in aereo può risultare un po scomodo, infatti gli aeroporti sono parecchio distanti dalla cittadina di montagna.
Orio al Serio, l’aeroporto di Bergamo dista quasi 200 km, il più vicino è l’Aeroporto di Bolzano che dista 135 km circa, in alternativa è possibile usare l’Aeroporto di Zurigo-Kloten, in Svizzera a 220 km. In ogni caso i principali aeroporti del Nord, in special modo della Lombardia, hanno un servizio bus che porta a Livigno.
Per chi ama viaggiare in treno, consigliamo il treno Milano-Sondrio, con fermata Tirano, per poi proseguire fino a Livigno in taxi o in pullman; in treno dalla Svizzera, c’è la corsa Ferrovia Retica – Rhätische Bahn, con fermata a Zernez, dove poi potremo prendere un pullman con direzione Livigno.

Foto di: http://www.flickr.com/photos/16581899@N07/

Post correlati

Sottoscrivi RSS dei commenti

Solo un commento per questo post

  1. gionad ha detto:

    Bel posto Livigno, anche un famoso sito di viaggi parla di questa splendida città.
    Ho linkato il portale, spero vi piaccia.

Perfavore, scrivi qualcosa per rilasciare il commento

* Campi obbligatori

Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo