Roccaraso: la Perla dell’Appennino


Roccaraso è in Abruzzo, Italia e fa parte della provincia de L’Aquila. Si trova a 1236 metri sul livello del mare, sui Monti Appennini, fra il Parco Nazionale d’Abruzzo e il Parco Nazionale della Maiella, è la più importante e grande stazione sciistica del centro Italia, e la più vicina al Sud Italia.

Per arrivare a Roccaraso, possiamo usare i treni che fanno scalo alla Stazione di Roccaraso, i pullman che partono da Roma e Napoli e arrivano a Roccaraso, o in alternativa utilizzare l’Aeroporto di Pescara e poi prendere un bus navetta per Roccaraso, o anche utilizzando l’Aeroporto di Fiumicino Roma, proseguendo in treno o in pullman.

“La perla dell’Appennino”, è una delle mete più desiderate durante l’inverno, quando si affolla di turisti in cerca di neve per poter sciare e di impianti ottimali.

Continua a leggere »


Opatija


La città di Opatija, Abbazia in Italiano, si trova in Croazia, in Istria sul golfo del Quarnaro, ai piedi del Monte Ucka (Monte Maggiore).
Il nome risale dall’Abbazia Benedettina di San Giacomo, eretta intorno al 1400 nei dintorni di Opatija; da il nome alla “Riviera di Opatija”, la località turistica più importante e antica della Croazia.

Per arrivare a Opatija, è possibile usufruire dei voli che atterrano all’Aeroporto Internazionale di Pola, che dista meno di 100 km da Opatija. Per poi raggiungere la cittadina sulla riviera è possibile usare dei bus che fanno da collegamento con le maggiori destinazioni dell’Istria.
Inoltre sia i treni che i traghetti collegano l’Italia alla Croazia, quindi ci sono molteplici modi per raggiungere questa zona.

Il clima è mediterraneo, mite tutto l’anno con punte di caldo ad agosto vicine ai 30 gradi e d’inverno temperature basse ma non rigide.

Continua a leggere »


Montreux: dall’acqua alla montagna.


Montreux è una città in Svizzera, sulle sponde del Lago di Ginevra, nel cantone di Vaud. Proprio la posizione di Montreux, e grazie alla grandezza del Lago di Ginevra, fa si che questa parte di Svizzera assomigli molto a delle zone marittime, infatti questa parte di costa sul Lago, viene chiamata ” Riviera Svizzera”.

Il clima mite, e l’ambiente che si sdoppia, fra la bellezza del Lago e, poco più in alto, le Alpi innevate d’Inverno, rende Montreux un luogo magico e che ha un panorama unico al mondo.

Continua a leggere »


La Turchia e i suoi mari…


La Turchia è una nazione a “cavallo” fra Europa e Asia, con Istanbul che si trova sullo stretto del Bosforo, che separa proprio l’Asia dall’Europa.

Un’ampia scelta di mari e coste che favorisce l’afflusso di turismo nelle zone balneari della Turchia, infatti la Turchia ha ben 8400 km di costa, offrendo varie tipologie di spiagge, dalle sabbiose a quelle rocciose.

Il clima sulla costa è mediterraneo, dai tratti continentali, grazie alla presenza di numerose catene montuose: ciò comporta estati molto calde, afose, con inverni freddi ma non rigidi e pieni di precipitazioni.

Continua a leggere »


Mikonos: perla delle Cicladi


Mikonos o Mykonos è un’isola nel Mar Egeo, appartiene alla Grecia, all’arcipelago delle Cicladi, nella regione greca dell’Egeo Meridionale.
L’isola di Mykonos è la più piccola dell’arcipelago delle Cicladi; le due città più importanti sono Ano Merà e Chora Mykonos, o Chora, che è il centro più grande.

Possiamo arrivare nell’Isola di Mykonos grazie all’Aeroporto Internazionale di Mykonos “Kounoupas”, a meno di 5 km dal centro principale di Chora.
Inoltre è possibile arrivare via mare, grazie ai porti greci del “Pireo”, di “Rafina” e di “Lavrio”, durante il periodo estivo traghetti e navi effettuano numerose corse al giorno, il prezzo non è esorbitante.

Continua a leggere »


Pag 4 di 32« Prima...23456...102030...Ultima »
Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo