Isole Cicladi: Un tuffo nell’azzurro del Mar Egeo


Le Isole Cicladi sono un arcipelago di 30 isolette, che si trovano nel Mar Egeo, in Grecia. Questo arcipelago si dispone a cerchio intorno all’isola di Deli: da questa posizione circolare nasce il nome Cicladi, che in greco vuol dire proprio “circolare”.
Le isole più conosciute e importanti sono quelle di Amorgos, Andros, Kea, Delos, Mykonos, Milos, Naxos, Páros, Antiparos, Santorini, Syros e Tinos.

Il clima nelle Cicladi è molto secco, d’estate soffia un forte vengo proveniente dal nord, il “melteni” che rinfresca la calda estate delle Cicladi.
L’economia delle Cicladi si basa principalmente sul turismo, in secondo piano l’agricoltura, anche se è un fattore importante all’interno dell’economia di queste isole greche.
Come del resto in tutta la Grecia, anche nelle Cicladi possiamo usare la moneta unica europea, l’Euro.

Continua a leggere »


L’arcipelago della Maddalena


L’arcipelago della Maddalena è un gruppo di isole a nord-est della Sardegna, al largo della costa Smeralda. Tra le più importanti isole ci sono la Maddalena, Caprera e Santo Stefano.

L’arcipelago è diventato il Parco nazionale nel 1994, ed è ora visitabile tramite gite organizzate che partono dalla costa davanti a cui si trovano le isole. Emblema di questo parco naturale sono senz’altro le tartarughe marine, ma ci sono migliaia di altre specie che in questo piccolo angolo d’Italia hanno la possibilità di crescere e riprodursi. Uno dei miti più conosciuti sulle isole dell’arcipelago è la spiaggia rosa di Budelli e senz’altro da non perdere è l’isola di Caprera, nota per aver ospitato Garibaldi.


Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo