L’irlanda e il folletto dispettoso


Se vi capiterà mai di atterrare accidentalmente in Irlanda, ve ne accorgereste soltanto guardando il colore dei prati; un verde di una brillantezza unica. Dovrebbero creare un nuovo colore negli astucci di tutti i bambini: Verde Irlanda.

L’Irlanda è un terra magica, una terra in cui fate e folletti sembrano dover uscire da ogni angolo; e non ci sorprenderebbe vedere una di queste strane creature attraversarci la strada.

Il rappresentante irlandese per eccellenza è però il Leprechaun, una specie folletto dispettoso che secondo la tradizione irlandese, si nasconde all’origine dell’arcobaleno seduto su di una pentola colma di monete d’oro. E chissà, magari passeggiando per i prati irlandesi riuscirete ad avvistarlo!


Vacanze a Galway


Galway è una tipica cittadina portuale dell’Irlanda occidentale. Molto pittoresca è la shop street, dove si possono trovare decine negozi, pub, take away e ristoranti. Un particolare imperdibile è il porto, che è ben distante da essere un semplice porto cittadino, infatti si possono contare centinaia di cigni che galleggiano nelle sue acque aspettando qualche turista generoso pronto ad offrire loro del cibo.

La sua posizione è fantastica poiché oltre ad essere affacciata all’oceano è molto vicina ad alcuni dei luoghi di maggiore attrazione di tutta l’Irlanda, infatti con un’ora o poco più di autobus si possono raggiungere le famose scogliere di Moher; dove da duecento metri di altezza si può ammirare l’oceano infrangersi ai piedi dell’altera Irlanda.


Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo