Barcellona: Voce del verbo inventare


A Barcellona trovate ogni soluzione per la vacanza perfetta, alta cucina a prezzi sostenibile: e la bistronomia, nuova tendenza che qui a Barcellona vanta già un indirizzo di qualità: Gresca, dello chef Rafael Peria. Tra le specialità, il carpaccio di polpo con salsiccia e patate. Altro locale per i buon gustai globali è Tacp24, la versione tapas del Commerc 24, il ristorante stellato di Xarles Abellan.

Per dormire, vi consiglio Casa Camper hotel firmato Camper al Raval, archietettura e arredi a impatto ecologico. Stile urbano avveniristico per Me Barcellona, creatura del francese Dominique Perrault, 34 piani, di cui cinque sotterranei, con piscina, spa, solarium e ristorante panoramico.

Alternativa easy l’Hotel Curious, a un passo dalle Ramblas, on piccole ma confortevoli camera e una buona colazione. Se invece volete “buttarvi” nello shopping sfrenato, dovete assolutamente fare un giro a La Central del Raval, è una libreria che merita una sosta, anche per la caffetteria. Se siete alla ricerca di borse e scarpe alla moda, visitate 2046 Shoes.

Preferite oggetti realizzati a mano? Allora il posto giusto è Fet amb Love, qui troverete bijoux, borse e accessori fatti a mano.  Questi sono solo alcuni degli indirizzi di tendenza, per rendere il vostro soggiorno a Barcellona meraviglioso.

Post correlati

Sottoscrivi RSS dei commenti

Non ci sono commenti per questo post

Perfavore, scrivi qualcosa per rilasciare il commento

* Campi obbligatori

Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo