Il mare in Romania


La Romania è una nazione in forte ascesa, la sua capitale è Bucarest, che si trova nel Sud della Romania. Si trova in Europa, confina con Moldova, Ucraina, Bulgaria, Serbia e Ungheria.

Il clima è temperato, nelle zone più calde, al sud della Romania, il clima è più mite.
La Moneta Ufficiale in Romania è il Leu Rumeno: 1 Euro equivale a 4,20 Leu.

In questi ultimi anni, la Romania ha aumentato l’afflusso di turisti grazie alle infrastrutture e ai servizi che regolano le località marittime.
Le località più frequentate dai turisti sono quelle nella zona del Mar Nero, nel distretto di Costanza, come le cittadine di Sulina e Mamaia.

Mamaia, è situata sulle rive del Mar Nero, è fra i luoghi balneari più frequentati di tutta la Romania.
Sulina è un porto-franco della Romania, è situata nel punto più ad Oriente del paese.
Costanza è una delle città più importanti della Romania, su trova sulla sponda occidentale del Mar Nero.

Costanza è uno dei distretti più importanti della Romania. Intorno a Costanza ci sono tantissime spiagge e località termali molto frequentate dai turisti.
Ma Costanza è molto frequentata anche per le bellezze monumentali che offre, come il Museo Nazionale di Storia e Archeologia, il Museo del Folklore. Da visitare le Terme Romane,  l’Edificio dei Mosaici Romani e la Tomba delle Pitture.

La bellissima cittadina di Mamaia probabilmente è il luogo più amato dai turisti. Le soffici e finissime spiagge, che possono raggiungere anche i 50 metri di larghezza, sono fra le più affollate della Romania.
Una delle particolarità di questo luogo, è la vicinanza del Lago Siutghiol al mare: soli 8 km, per un panorama incredibile.
La sera Mamaia è senza dubbio fra le città più vive del litorale del Mar Nero: night club, bar, ristoranti, discoteche e pub, tutto a pochi metri dalle spiagge che la sera sono molto frequentate.

Sulina è situata sul ramo centrale del delta del fiume Danubio, il secondo fiume più esteso d’Europa. Insieme alle bellissime spiagge che possiamo trovare nei dintorni di Sulina, splendida l’atmosfera e la cornice del Delta del Danubio, con canali, laghi e tantissime varietà di pesci, piante e uccelli. Infatti è nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco, dal 1991, ed è uno dei luoghi più visitati in Romania.

Altre località balneari, molto ricercate dai turisti, sono quelle di Eforie Nord, Neptun Olimp, Mangalia, Costinei.
Eforie Nord si trova a 13 km da Costanza, immersa nei verdi parchi e giardini e con il Lago Techirghio che offre acque e fanghi terapeutici.

Neptun Olimp è un po più lontana da Costanza, 30 km, ed è fra le cittadine più eleganti del Mar Nero. E’ destinata ad un turismo più d’élite e cosmopolita; possiamo trovare centri per cure e trattamenti, ristoranti d’alta classe, alberghi di lusso, di cui alcuni che nascono proprio sulle spiagge.

Mangalia è un piccolo borgo vicino al confine bulgaro, offre un turismo più di nicchia, grazie alle bellezze del panorama e dei suoi monumenti. Ma sono anche bellissime le spiagge sabbiose di questa zona di Mar Nero, servite da complessi alberghieri di ottimo livello.

Costinei si trova a quasi 30 km da Costanza, è una delle località preferite dai giovani, insieme a Mamaia: qui la vita è molto divertente, i giovani passano i pomeriggi in spiaggia e le sere in discoteca. E’ anche una delle zone più economiche, con hotel e villaggi vacanza che non non costano molto e sono fra i prescelti dai giovani europei.

Post correlati

Sottoscrivi RSS dei commenti

Non ci sono commenti per questo post

Perfavore, scrivi qualcosa per rilasciare il commento

* Campi obbligatori

Privacy Policy - Racconti di viaggi dal mondo